Jump to content
Sign in to follow this  
ExtremeTH

BOT SEMPRE ONLINE 7/24 VPS: GUIDA COMPLETA

Recommended Posts

Ciao a tutti, oggi sono qui per darvi chiarimenti e spiegarmi nel modo migliore possibile l'utilizzo di un VPS nel contesto del botting.

Partiamo prima con alcune domande a cui darò risposta, bisogna prima di tutto conoscere l'argomento prima di trattarlo ;)

-Cos'è un VPS?

VPS sta per Virtual Private Server, non è altro che un server collegato ad Internet.

Ha una propria RAM , la sua quota di CPU, le sue cartelle, sistema operativo e tutto il resto.

In poche parole è come un pc normale solo su un server che voi andate a acquistare mensilmente o annualmente che sarà acceso 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

-Come ottenere un VPS?

I VPS vanno comprati da un gestore, i costi sono vari ma per ottenere il massimo della stabilità un VPS di fascia medio-alta è consigliato.

Sfatiamo il mito dei VPS gratis, infatti essi nel 95% dei casi non funzioneranno o non avranno le caratteristiche adatte a far funzionare il bot nel modo corretto. L'unica offerta che potete avere è quella dei VPS in Trial, cioè in prova per qualche giorno.

(Qui https://mybot.run/forums/thread-1627.html una lista di VPS thanks to @kimmo88 )

-Caratteristiche ottimali per il corretto funzionamento del bot

Per far sì che il bot funzioni nel migliore dei modi è consigliato acquistare un VPS dai 4gb di RAM e 4 CPU in su. Nel caso non disponiate dei fondi necessari o siate impossibilitati ad ottenere un VPS con tali caratteristiche potrete benissimo usarne uno da 2GB di RAM e 2 CPU, durante le sessioni in Remote Desktop Connection (dopo spiegherò cos'è e a cosa serve) laggherà un pò e gli Out of Sync saranno più frequenti ma il bot funzionerà comunque.

Lo spazio del disco non deve essere necessariamente grande, 20 GB bastano e avanzano (ovviamente utilizzando solo il bot e bluestacks non c'è bisogno di un hdd di grande capacità)

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Bene, ora che hai le nozioni fondamentali non ti resta altro che acquistare il VPS che preferisci ed iniziare il set-up del bot e di bluestacks.

PREMESSA: Tutti i VPS che troverete in giro, non essendo affilitati o destinati in primis all'utilizzo del bot, vi saranno dati "nudi e crudi" quindi dovrete partire da zero eseguendo alcuni passaggi fondamentali che vi illustrerò dovrete inoltre scaricare il bot e bluestacks.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Step 1.

Acquistate il vostro VPS, al termine del pagamento riceverete una mail con all'interno un indirizzo IP, un username ed una password, essi saranno le vostre credenziali d'accesso al VPS, tenetele al sicuro e non ditele a nessuno! (il metodo di consegna delle credenziali del VPS varia di sito in sito, ma vi sarà sicuramente illustrato durante la registrazione)

Step 2.

Il primo collegamento al VPS va necessariamente attuato tramite un'applicazione preinstallata in windows chiamata "Remote Desktop Connection" o RDC

Cos'è RDC?

Connessione desktop remoto è una tecnologia che consente di accomodarsi a un computer, talvolta definito computer client, e connettersi a un computer remoto, talvolta definito computer host, che si trova in una posizione diversa. È ad esempio possibile utilizzare Desktop remoto per connettersi ad un server remoto (nel nostro caso il VPS) dal computer di casa e accedere a tutti i programmi, i file e le risorse di rete

Per aprire RDC basta premere il tasto Start e digitare "Remote Desktop Connection"

YcUipSM.png

Step 3.

Una volta aperto RDC ci si presenterà una schermata di questo genere:

kg7Mrhw.png

Nella casella di testo affianco alla scritta Computer inserite l'IP fornitovi dalla società del VPS e cliccate su Connect

bvTnbhs.png

A questo punto vi verranno richieste l'Username e la Password per accedere alla macchina remota. Inserite le stesse credenziali fornitevi dalla società del VPS. Cliccate su OK e aspettate che vi si apra una nuova schermata.

gUWgUYh.png

Step 4.

Nella maggior parte dei casi vi si aprirà la schermata nella quale dovrete impostare il vostro paese, la lingua e le impostazioni della tastiera (procedete come se aveste appena installato un nuovo sistema operativo). Dopo aver fatto ciò vi troverete davanti finalmente il vostro desktop. Esso risulterà tristemente vuoto ma non vi preoccupate ci penseremo noi a riempirlo ;)

Step 5.

>Andate sulla Ricerca > Power options > Selezionate "high performance". Poi in basso "Change plan settings" (per "high performance")

dibM7mi.png

"Turn display off" su "Never". Cliccate su "Save Changes" e chiudete il pannello di controllo.

gMEXS65.png

Ci siamo così assicurati che il computer non vada mai in standby (ciò comporterebbe l'arresto del bot dato che esso deve costantemente captare immagini dalla finestra di bluestacks)

Step 6.

N.B. : Questo step è "opzionale" poichè non comporta seri cambiamenti al funzionamento del bot, ma trovo che sia un metodo molto efficace per ridurre gli errori o i possibili crash del bot a causa di possibili interferenze di schermate.

Prima di tutto dobbiamo creare un nuovo utente sulla nostra macchina virtuale, per fare ciò rechiamoci nel pannello di controllo

>User Accounts > Ancora User Accounts

gUxQWL3.png

>Manage another account

3YONhJl.png

>Add a user account

8MsKtZV.png

>Inserite un username ed una password (mi raccomando ricordatevi queste credenziali ci serviranno!)

5OOvauv.png

>Cliccate su Next ed avrete creato il vostro nuovo user nella macchina virtuale. Chiudete il pannello di controllo e proseguiamo con il prossimo step.

Step 7.

Andiamo sulla Ricerca e scriviamo Remote Desktop Connection

Eh già stiamo avviando una sessione di RDC pur trovandoci già in una sessione di RDC. Non sono diventato pazzo, questo ci serve per entrare nell'utente creato nel passo n.6.

Come computer mettete il seguente IP: 127.0.0.1 (questo è localhost ossia il VPS stesso)

R460qtm.png

Come username e password mettete quelle che avete messo durante la creazione dell'utente nel passo n.6

wvUp71Y.png

Cliccate su OK e vi si aprirà un RDC con il Desktop dell'utente da voi creato in precedenza. Su questo utente noi andremo ad installare bluestacks ed il bot.

ATTENZIONE: La finestra di RDC "127.0.0.1" non va mai chiusa. Se volete uscire dalla RDC chiudete la finestra primaria con la quale eseguite il log-in dal vostro computer fisso.

NNXF8oR.png

N.B.: Come detto all'inizio di questo step, esso è opzionale, se volete potete benissimo saltarlo e passare allo step n.8 installando bluestacks ed il bot sull'utente principale senza l'ausilio di una RDC aggiuntiva.

Step 8.

Da ora in poi opereremo solamente nella finestra RDC "127.0.0.1" ossia quella del nostro utente secondario. Scarichiamo il bot e bluestacks:

Ultima versione stabile del bot (v4.2.3): https://mybot.run/forums/thread-9452.html

Pacchetto di installazione Bluestacks (altamente consigliato): https://mybot.run/forums/thread-2686.html

Step 9.

Una volta scaricato il pacchetto di Bluestacks aprirlo e cliccare con il tasto destro sul file "RUN ME FIRST.bat" per poi avviarlo come amministratore.

Nella scremata di prompt che vi si aprirà premete il tasto "y" per dare la conferma (questo passaggio lo potete saltare se non avete mai installato Bluestacks prima d'ora)

R1IGyNu.png

Ora aprite l'installer di Bluestacks "BlueStacks App Player 0.9.24.5311 Superuser BSEasy"

Aspettate che l'installazione sia completata e poi finite cliccando "Finish"

7LlKhr1.png

Ora vi si aprirà Bluestacks, accedete al vostro account Google e scaricate Clash of Clans, accedete al vostro account Google Play per importare il vostro villo.

AfeddOW.png

Una volta fatto ciò eseguite come amministratore il file "RUN ME LAST.bat". Rispondete a tutto con "y" ed una volta terminato premete un tasto qualsiasi per uscire.

fLtWTLD.png

Step 10. THE END!

Ora potete riaprire bluestacks e noterete che la sua risoluzione è cambiata, infatti solo con la risoluzione 860x720 il bot sarà in grado di percepire in modo corretto le immagini dalla finestra di bluestacks.

Aperto bluestacks aprite clash of clans e poi aprite il bot.

Settate il BOT a vostro piacimento e premete su "Start Bot" il bot inizierà il suo lavoro.

Se volete disconnettervi dalla RDC chiudete la finestra primaria che è aperta sul vostro PC. La finestra "127.0.0.1" dove è in funzione il bot non va toccata.

La guida è finita, spero di esservi stato d'aiuto. Per qualsiasi domanda non esitate a chiedere, sarò felice di aiutarvi.

Un saluto :)

  • Upvote 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi questa maniera è efficente per far funzionare il bot anche a computer spento? inoltre tu quale vps consigli di utilizzare in modo gratuito tra quelli suggerit?grazie

Si permette di funzionare anche con computer spento.

I vps gratuiti fanno pena, il Bot funzionerà al 20%

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi questa maniera è efficente per far funzionare il bot anche a computer spento? inoltre tu quale vps consigli di utilizzare in modo gratuito tra quelli suggerit?grazie

Il PC che usi sarà del tutto indipendente dal VPS, quindi sì, potrà anche restare spento. Per i VPS gratis te li sconsiglio vivamente, sono solo una perdita di tempo e ti daranno scarsissimi risultati. Se vuoi un VPS di qualità medio-alta ad un prezzo direi ottimo (16$ al mese, sono circa 14,50 €) ti consiglio questo: http://a.seoclerks.com/linkin/385680/vps-webhosting/391373/VPS-24-7-CoC-bot-service

C'è anche una guida sul forum: https://mybot.run/forums/thread-9342.html

Io lo sto usando ormai da 1 mese e mezzo e devo dire che mi sta dando ottimi risultati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

guardate indubbiamente i vps possono essere molto comodi ma in questo momento non so se conviene prenderne uno e vi spiego il perchè, tra qualche giorno dovrebbe uscire l'aggiornamento di clash e sicuramente per qualche giorno o settimana il bot non funzionarà.

quindi se siete interessati all'acquisto di un vps aspettate alla nuova versione di clash e del bot senno poi non lamentatevi che vi siete comprati un vps e in un mese lo avete utilizzato poco.

inoltre vi dico che non è che voi comprate un vps e vi scordate di aprirlo, ma comunque dovetre controllarlo per vedere se gira perchè a volte il bot crasha anche li come sul vostro/nostro pc

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...